martedì, 30-08-2016 10:35

Spazio eventi, un parco tematico all'aeroporto.


foto finale alla conferenza stampa

Dinosauri, spade laser, zombie, divertimento, arte e cultura. Sono questi gli ingredienti che renderanno unica l'esperienza “Spazio Eventi”, manifestazione di 9 giorni in programma all'aeroporto di Fano dal 3 al 11 settembre. Il parco politematico di circa 2000 mq è stato organizzato dalla cooperativa Idea di Mirco Nicusanti e del maestro degli effetti speciali Andrea Giomaro in collaborazione con l'associazione Tiro&Molla con il patrocinio dell'assessorato ai Servizi Educativi, con la partnership dell'Aset e con la grande disponibilità della società aeroportuale.

“Squadra che vince non si cambia – ha commentato Mirco Nicusanti -. Dopo il successo de La Città dei Dinosauri dello scorso anno, abbiamo deciso di riprovarci, proponendo qualcosa di nuovo ed originale. Grazie alla collaborazione con l'associazione già rodata Tiro&Molla e alla grande disponibilità di tutte le associazioni coinvolte, siamo riusciti a mettere in piedi un contenitore che proporrà ai fanesi e ai turisti 9 giorni di eventi diversi”.

Spazio Eventi inizierà dove si era terminato lo scorso anno, con La Città dei Dinosauri 2. Il 3 e il 4 settembre il gigantesco T-rex di cartapesta lungo 7 metri, capitanerà la squadra dei “riciclosauri”, riproduzioni a grandezza naturale degli animali preistorici, ricostruiti utilizzando materiale riciclato. Tra le attività proposte da “La Città dei Dinosauri 2” ci saranno interessanti e divertenti laboratori sul riciclo, spettacoli, truccabimbi e l'attesissimo percorso “dinodidattico”, condotto dal maestro degli effetti speciali Andrea Giomaro che spiegherà ai presenti nozioni sulla vita dei dinosauri e sulle tecniche utilizzate per riproporli con i materiali da riciclo.

Il giorni 5, 6 e 7 e il 9 settembre saranno invece dedicati al puro divertimento con i grandi gonfiabili targati Tiro&Molla alti fino a 12 metri, l'animazione, la gavettonata, i giochi d'acqua e la possibilità di prenotare l'area per svolgere feste di compleanno. In caso di maltempo, la gavettonata e i giochi d'acqua verranno sostituiti da attività artistiche che stimoleranno la creatività dei bambini.

Giovedì 8 settembre Spazio Eventi diventa magico con la giornata “Mondi della Fantasia”. Fumetti, giochi in scatola, personaggi in costume faranno da contorno ad un momento davvero “stellare”. I maestri della scuola SO66 Lightsaber combat, si esibiranno in spettacolari duelli con spade laser, faranno alcuni combattimenti free style e insegneranno ai bambini che lo vorranno alcune delle posizioni base di questa disciplina, che è diventata oramai uno sport a tutti gli effetti. Un appuntamento imperdibile per tutti i fan di Guerre Stellari, che almeno una volta nella vita hanno sognato di incarnare le vesti di un maestro Jedi o di un guerriero Sith.

Da giovedì 8 a domenica 11 a Spazio Eventi sarà anche occasione per ammirare alcuni dei personaggi degli acclamati musical del gruppo diretto da Simona Paterniani, Capogiro, che accompagneranno con le loro canzoni e faranno ballare e divertire tutti i bambini e le bambine. Ospiti speciali, anche Elsa ed Anna di Frozen.

“L'idea è sempre quella di far divertire i visitatori proponendo loro un cocktail di attività ludiche, mixate con momenti culturali, laboratori e tanto altro – ha commentato il maestro Andrea Giomaro -. Speriamo inoltre con le nostre mostre, le demo di trucco cinematografico, appuntamenti un po' particolari che



non si vedono tutti i giorni, di regalare ai bambini e alle loro famiglie delle giornate interessanti e di permettergli di divertirsi e trascorrere del tempo sereno prima di iniziare l'anno scolastico”.



Giomaro, maestro degli effetti speciali che ha collaborato con registi del calibro di Ridley Scott e Matteo Garrone e che ha lavorato come capo calchi prostetici per la ditta Makinarium di Leonardo Cruciano nel film Il Racconto dei Racconti, vincitore del David Donatello per gli effetti speciali, curerà in prima persone i laboratori degli ultimi giorni di Spazio Eventi. In programma per il 10 settembre, La Mostra dei Mostri, un'esposizione guidata di riproduzione di mostri dal mito al grande cinema, realizzata con l'aiuto dei professionisti fanesi Andrea Eusebi e Simone Ceppetelli, illustrati dal maestro Giomaro stesso. Durante la giornata oltre a poter ammirare alcuni dei masterpiece dell'Horror, tra cui anche pezzi originali del film Il Racconto dei Racconti di Garrone, Giomaro si esibirà in una dimostrazione di trucco cinematografico, assieme allo special make up artist Carlo Diamantini. Cinema, horror e Zombie, saranno protagonisti anche l'11 settembre giornata conclusiva dell'evento, con la Fano Junior Zombie Run, una sorta di acchiapparella zombie dove i bambini dovranno recuperare un preziosissimo antidoto e riportarlo alla base senza farsi acchiappare dai simpatici zombie che trotterelleranno per il parco. A fare da cornice all'appuntamento, un'altra demo di trucco cinematografico, sempre a cura di Giomaro e Diamantini, durante la quale i due professionisti trasformeranno due modelli in degli zombie davvero spaventosi.

“Un evento unico nel suo genere – ha commentato il sindaco di Fano Massimo Seri -, 9 giorni diversi tra loro, con proposte originali e interessanti che riescono a coniugare il divertimento con la cultura così da permettere ai bambini presenti di apprendere cose nuove senza annoiarsi. Un eventi sicuramente interessante anche per i genitori, che tra le tante iniziative proposte sono sicuro che potranno trascorrere giornate originali e molto piacevoli. Come amministrazione abbiamo voluto concedere il patrocinio dei Servizi Educativi a Spazio Eventi proprio per la sua caratteristica di fare didattica in un modo davvero originale e divertente”

Durante l'ultima giornata della manifestazione, sarà possibile assistere anche ad una sfilata “particolare”, organizzata da Giovanna Ferrara, dove gli zombie, vestiti con gli abiti di Officina Operà, riporteranno in vita gli stili del passato dal medioevo fino ad arrivare ai giorni d'oggi. La sfilata, verrà accompagnata da un concerto dal noto pianista, compositore e performer Mario Mariani. Nelle giornate dedicate a La Città dei Dinosauri, alla Mostra dei Mostri e alla Fano Junior Zombie Run, sarà invece possibile gustare rispettivamente il gusto Dinosauro e il gusto Fango, gelati creati per l'occasione dalla gelateria Il Paradiso dei Golosi di Bellocchi. Il 6 settembre invece sarà possibile gustare la pizza Girasole e la pizza Evento realizzate appositamente per Spazio Eventi dalla pizzeria Braccino 1 di Cuccurano. L'ingresso a spazio eventi avrà un costi di 5 euro per i bambini e 3 euro per gli adulti. In caso di partecipazione a più giornate di Spazio Eventi, i visitatori potranno avere un braccialetto speciale che gli darà accesso a scontistiche particolari. Assieme al biglietto di ingresso il visitatore riceverà un coupon con un buono sconto del 10% messo a disposizione dal Mc Donald di Fano, valevole per festeggiare compleanni nel fast food di viale Piceno 56.